microbangla 700

GIUSEPPE CARRARO, UN VESCOVO VENETO AL VATICANO II [di Rino Cona]

carrarovescovo 150[Giugno 2022] Cenni biografici di un «ragazzo del '99» diventato vescovo e protagonista al Concilio Vaticano II (11 ottobre 1962 - 8 dicembre 1965) nell'elaborazione del documento sulla formazione del clero. Il volume contiene un'antologia di testi inediti, compresa una corrispondenza con il card. Martini.

Giuseppe Carraro [Mira (Ve) 1899 – Verona 1980] aveva desiderato fin da ragazzo essere prete, ma nel 1917 -come tanti altri ragazzi- era dovuto partire per la guerra. Tornato in seminario a Treviso solo nel 1920, ne divenne professore e poi rettore. Vescovo ausiliare della diocesi dal 1952, fu nominato vescovo di Vittorio Veneto nel '56. Trasferito a Verona nel gennaio del 1959, pochi giorni dopo il suo arrivo nella città scaligera Carraro è raggiunto dall'annuncio che da Papa Giovanni XXIII era stato indetto il Concilio Vaticano II.

Imbevuto della religiosità caratteristica delle terre venete, deve ben presto allargare gli orizzonti delle sue prospettive pastorali, fino al punto di divenire il vescovo più attivo del Triveneto nella celebrazione delle assisi conciliari, agendo da protagonista nella preparazione e nella approvazione del documento Optatam totius sulla formazione dei sacerdoti.

"Convertito" dall'incontro con pastori di ogni continente, sostiene l'obbligo di ogni vescovo di mettersi al servizio della Chiesa universale: promuove il Seminario per l'America Latina, cui affianca il Movimento Laici (MLAL). Convinto che sia una necessità inderogabile, avvia incontri tra Vescovi e Istituti Religiosi, provvedendo in diocesi un unico Studio teologico; aprendo anche ai laici corsi di livello universitario.

La ricerca pubblicata in questo libro evidenzia il lavoro svolto da Carraro soprattutto nell'ambito del Concilio, offrendo uno spaccato dell'evento che ha segnato il XX secolo, con i suoi confronti di idee e di schieramenti.

L'autore, Rino Cona, docente di Lettere e studioso di storia sociale e religiosa, dagli anni '80 ha dedicato le sue ricerche soprattutto all'ambiente veronese, pubblicando una decina di libri.


Titolo: «Giuseppe Carraro»
Sottotitolo: Un vescovo veneto al Vaticano II
Autore: Rino Cona
Pagine: 144
Editore: Casa editrice Mazziana
Prima edizione: aprile 2014
ISBN: 978-88-97243-15-1
Prezzo di copertina: 12,50 euro

Promozione di vendita - Ordinando l'acquisto direttamente alla Casa editrice Mazziana tramite e-mail [ Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ] oppure telefono [ 045.912039 ] non pagherai le spese di spedizione* e potrai inoltre ottenere uno sconto del 5% sul prezzo di copertina. Gli abbonati alla rivista trimestrale «Note mazziane» possono ricevere i libri della Casa editrice Mazziana con uno sconto del 20% sul prezzo di copertina, senza spese di spedizione*. Sconti speciali per Biblioteche ed enti formativi.

[*] Spedizione mediante Poste Italiane.

Informazioni aggiuntive