20-27 NOVEMBRE 2020: «IN FARMACIA PER I BAMBINI» PER AIUTARE I MINORI IN POVERTÀ SANITARIA

[Novembre 2020] Da venerdì 20 novembre 2020, Giornata Mondiale dei diritti dell'infanzia, e fino al 27 novembre, torna «In Farmacia per i bambini», l'iniziativa nazionale della Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus per la sensibilizzazione dei diritti dei più piccoli e la raccolta di farmaci da banco, alimenti per l'infanzia e prodotti pediatrici per i bambini in povertà sanitaria. Giunta all'ottava edizione, si svolgerà in oltre 2000 farmacie aderenti in tutta Italia. Compresa in quella vicina a casa tua.

All'emergenza sanitaria Covid-19 è seguita quella economica. «In Farmacia per i bambini» è quindi ancora più importante, per portare aiuto concreto a migliaia di bambini e famiglie in difficoltà. Sono moltissime le richieste di aiuto che la Fondazione riceve da case famiglia, comunità per minori e famiglie che non riescono a far fronte alle necessità dei propri figli. Il 20 novembre e i giorni successivi, nelle farmacie aderenti, potrete acquistare e donare farmaci e prodotti pediatrici, che saranno consegnati ai bambini in povertà sanitaria.

In 7 anni sono stati raccolti oltre 1 milione di farmaci e prodotti baby-care. Nel 2019 la raccolta è stata donata a 668 enti (casefamiglia, comunità per minori, empori solidali) per 36.000 bambini beneficiari e all'ospedale pediatrico «NPH Saint Damien» della poverissima Haiti, che assiste 80.000 bambini all'anno. «In farmacia per i bambini» è una iniziativa sostenibile, dato che ogni farmacia raccoglie per una Casa famiglia o ente sul suo territorio, cui viene abbinata, con beneficenza a km 0!

Secondo una ricerca della Fondazione Francesca Rava, svolta in collaborazione con l'Istituto di Ricerca Sociale, negli enti beneficiari di «In farmacia per i bambini», la raccolta copre il 50% dei loro bisogni farmaceutici e di prodotti baby-care annui. Le somme risparmiate vengono così utilizzate nel 67% dei casi per l'acquisto di beni di prima necessità (cibo, materiale scolastico etc.) e il 22% in assistenza medica.

Nelle farmacie aderenti sarà distribuito un pieghevole sui diritti dell'infanzia, che riporterà una storia per bambini con illustrazioni di Giulia Orecchia e i disegni di piccoli pazienti che, a causa del Covid-19, hanno trascorso un periodo di isolamento nel reparto di infettivologia pediatrica dell'Ospedale «Sacco» di Milano, invitati dai medici e psicologi a disegnare, per sentirsi rassicurati e meno soli.

Trova la farmacia aderente più vicina a casa tua »» visita il sito.

Informazioni aggiuntive