MEZZO SECOLO DI CINEMATOGRAFIA AMERICANA, INGLESE E FRANCESE ANALIZZATA DA MARIO GUIDORIZZI

MarioGuidorizzi105[Dicembre 2020] Si presentano come accurate schedature in ordine alfabetico delle pellicole prodotte in un dato periodo i tre corposi volumi sulla cinematografia americana, inglese e francese pubblicati dal 1988 al 1993 dal docente e critico cinematografico veronese Mario Guidorizzi. Un colossale lavoro di ricerca, critica e sintesi che non può mancare sugli scaffali di enti, studiosi e cultori della settima arte interessati all'analisi e all'approfondimento sulla produzione cinematografica internazionale e, di riflesso, sull'immaginario collettivo, sui valori e costumi che registi e attori sono riusciti a veicolare nel corso di buona parte del secolo scorso.

Mario Guidorizzi [nella foto], docente universitario veronese e operatore culturale di molte iniziative cinematografiche, ha curato per anni, fino al 2014, l'analisi strutturale nei corsi di Storia del cinema nelle Università di Padova, Verona e Venezia. Critico cinematografico per giornali e riviste, si è interessato soprattutto al cinema americano, ai suoi attori, alla valorizzazione delle unità anche minori nel processo produttivo hollywoodiano. Ed ha seguito con particolare attenzione il cinema trasmesso dalle emittenti televisive, evidenziando le deturpazioni a cui vengono sottoposti, in specie con frettolose risonorizzazioni, i film di più antica data.

Fra le sue opere la Casa editrice Mazziana ha pubblicato gli oggi introvabili «Michael Curtiz. Un europeo a Hollywood» e «Hollywood 1930-1959» mentre risultano a catalogo, e quindi acquistabili, i tre volumi «Cinema americano 1960-1988», «Cinema inglese 1930-1990» e «Cinema francese 1930-1993» in cui l'autore ha inteso dare del mondo cinematografico internazionale una catalogazione ragionata e personale assieme a un'informazione la più esauriente possibile.


cinemaamericano1960 1988 150CINEMA AMERICANO 1960-1988
Uno strumento di consultazione utile per una biblioteca di cinema e per gli appassionati. Il volume raccoglie circa 3000 titoli «made in USA» offrendo di ciascun film un cast essenziale, la trama, un giudizio, l'indicazione dell'eventuale distribuzione in video e, laddove possibile, i nomi del doppiatori italiani. In appendice al volume troviamo un elenco delle assegnazioni dei premi Oscar, relativi al periodo trattato. La pubblicazione offre uno spaccato dell'evoluzione di una industria dominatrice del mercato mondiale, dopo l'epoca classica di Hollywood. E completa la panoramica sulla produzione americana inaugurato dal volume «Hollywood 1939-59» dello stesso autore, non più sul mercato editoriale perché esaurito, che analizzò il periodo d'oro della cinematografia americana dalle prime mature realizzazioni sonore fino ai segni evidenti di un mutamento tecnico, produttivo, stilistico.

Dopo la decadenza della grande Hollywood, il tentativo continuo della difficile rinascita attraverso la realizzazione di oltre tremila film che, fatalmente, hanno significato i mutamenti repentini della nostra epoca, dalla guerra fredda tra le grandi potenze, ai pericoli delle catastrofi atomiche o nucleari, dalla contestazione giovanile «on the road» all'esplosione delle tecnologie elettroniche.

Come per il precedente «Hollywood 1930-1959», in «Cinema americano 1960-1988» le schede dei film riportano, quale utile confronto, anche i giudizi critici dell'americano Leonard Maltin e dell'inglese Leslie Halliwell. Completano il volume una dettagliata cronistoria dei premi Oscar e delle nomination relative al periodo preso in esame, una riflessione attenta sui protagonisti del doppiaggio, una guida all'uso dei termini tecnici e l'indice completo dei titoli originali.

Titolo: «Cinema americano 1960-1988»
Sottotitolo: «I film, gli Oscar, i doppiatori, le locandine»
Autore: Mario Guidorizzi
Curatore: Domenico Romani
Anno di pubblicazione: 1988
Pagine: 672, con 180 illustrazioni nel testo
Editore: Casa editrice Mazziana & Lanterna Editrice
ISBN: 88-85073-13-1
Prezzo di copertina: 39,00 euro


cinemainglese1930 1990 150CINEMA INGLESE 1930-1990
Pur avendo prodotto meno dei cugini americani, dell'Italia e della Francia, la cinematografia inglese, rivisitata nel suo complesso, mostra un sorprendente spessore qualitativo. Ripercorrendo i sei decenni della produzione britannica giunti sugli schermi italiani (ma aggiungendo qualche altro titolo meritevole di essere doppiato), questo volume elenca poco meno di duemila pellicole, presentandone schede analitiche con cast, trama, giudizio critico, notizie significative, l'eventuale supporto di distribuzione, con l'aggiunta, ove possibile, dei nomi dei doppiatori italiani.

Sono indicati, così come nel precedente volume, anche i giudizi del critico americano Leonard Maltin e dell'inglese Leslie Halliwell, ai quali si aggiungono i giudizi critici dell'inglese David Quinlan. Un'opera per veri cultori.

L'introduzione di «Cinema inglese 1930-1990» permette di ripercorrere i sei decenni presi in esame, evidenziando temi ricorrenti e protagonisti; un'accurata legenda introduce alla comprensione dei numerosi dati espressi attraverso le sigle delle schede; altre pagine sono dedicate alla spiegazione della terminologia tecnico-filmica entrata ormai nel linguaggio internazionale, e anche qui utilizzata. Al termine, arricchisce il volume l'indice completo dei titoli originali.

Titolo: «Cinema inglese 1930-1990»
Sottotitolo: «I film, i premi, i doppiatori, le locandine»
Autore: Mario Guidorizzi
Anno di pubblicazione: 1990
Pagine: 352, con numerose illustrazioni
Editore: Casa editrice Mazziana
ISBN: 88-85073-21-2
Prezzo di copertina: 34,00 euro


cinemafrancese1930 1993 150CINEMA FRANCESE 1930-1993
Tutto il cinema sonoro francese giunto nelle nostre sale dal 1930 al 1993 viene qui visitato nei suoi oltre tremila titoli attraverso schede analitiche che comprendono cast, trama, giudizio critico dell'autore e di altri studiosi -tra i quali l'équipe guidata da Jean Tulard- notizie significative, i premi, l'eventuale supporto di distribuzione con l'aggiunta, ove possibile, dei nomi dei doppiatori italiani.

La presentazione si incarica di mettere in luce le caratteristiche principali di una cinematografia per certi versi autonoma e peculiare che si è distinta per qualità nei 63 anni presi in esame; una legenda introduce alla comprensione dei numerosi dati espressi attraverso le sigle delle schede.

Al termine arricchisce il volume «Cinema francese 1930-1993» l'indice completo dei titoli originali.

Titolo: «Cinema francese 1930-1993»
Sottotitolo: «I film, i premi, i doppiatori, le locandine»
Autore: Mario Guidorizzi
Anno di pubblicazione: 1993
Pagine: 506, con numerose illustrazioni
Editore: Casa editrice Mazziana
ISBN: 88-85073-25-5
Prezzo di copertina: 39,00 euro

 

Promozione di vendita - Ordinando l'acquisto direttamente alla Casa editrice Mazziana tramite e-mail [ Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ] non pagherai le spese di spedizione* e potrai inoltre ottenere uno sconto del 5% sul prezzo di copertina. Gli abbonati alla rivista trimestrale «Note mazziane» possono ricevere i libri della Casa editrice Mazziana con uno sconto del 20% sul prezzo di copertina, senza spese di spedizione*.

[*] Spedizione mediante Poste Italiane.

Informazioni aggiuntive