FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed

«FAMILIARMENTE 2017»: INCONTRI, SPETTACOLI E LABORATORI PER TUTTI, A VILLAFRANCA (VR)

[Maggio 2017] Dal 2 al 9 maggio 2017 Villafranca di Verona si colorirà di «Familiarmente», la manifestazione dedicata alla famiglia giunta quest'anno alla terza edizione. Organizzata dagli assessorati alle «Politiche Giovanili» e alle «Politiche Sociali e alla Famiglia» del Comune di Villafranca, in collaborazione con il Servizio Educativo Familiare «Centro Anck'io», l'Associazione «Parliamone» di Dossobuono, scuole e realtà associative del territorio, e con il contributo della Fondazione CIS e di vari sponsor, sarà una settimana ricca di spettacoli teatrali e cinematografici, laboratori creativi e incontri legati al tema della «responsabilità delle relazioni», alla quale si aggiungeranno eventi fino al 20 maggio.

«La terza edizione di Familiarmente punta a confrontarsi sul tema delle buone relazioni in famiglia, a scuola, al lavoro e nei vari contesti di vita», spiegano il sindaco Mario Faccioli e gli assessori Nicola Terilli e Riccardo Tacconi. Ed aggiungono: «Relazioni che verranno lette e interpretate dalle diverse generazioni come premessa e fondamento per un comunità dove è essenziale mettere ordine e aver cura degli altri». L'Articolo 2 della Costituzione italiana parla, infatti, dei diritti inviolabili della persona, considerata sia come singolo che inserito nei contesti sociali della sua concreta esistenza: famiglia, scuola, lavoro, confessioni religiose, associazioni. «Ma, proprio perché l'uomo è un essere sociale, accanto ai diritti sono richiamati anche i doveri di solidarietà politica, economica e sociale. Proprio l'adempimento di questi doveri inderogabili trasforma la persona in cittadino responsabile».

I promotori sottolineano, inoltre, che «l'Articolo 3 della Costituzione parla di dignità, uguaglianza e libertà tra i cittadini, e si pone al centro il riconoscimento del valore della differenza, dove ognuno è riconosciuto per se stesso». Come può la nostra cultura, fatta di relazioni dispari e asimmetriche, trasformarsi in una società orizzontale in cui si sta insieme non per discriminazione ma per pari dignità? «Attraverso dibattiti, conferenze, proiezioni cinematografiche, rappresentazioni teatrali e progetti con le scuole di ogni ordine e grado affronteremo argomenti quali il senso di responsabilità, i diritti e doveri, il rispetto, il dialogo e la relazione vista nei vari contesti di vita. Un ricco programma, quindi che vuole coinvolgere bambini, ragazzi e adulti nell'interrogarsi su come costruire insieme una società orizzontarle, partecipata e responsabile».

Gli amministratori ringraziano, infine, tutti coloro che hanno collaborato all'organizzazione di questa terza edizione: il Servizio Educativo dell'Ufficio Minori e Politiche Giovanili, la consigliera comunale Laura Musitelli, Sandra Briggi dell'Associazione «Parliamone», la dottoressa Maria Lorena Turrina psicologa e psicoterapeuta, le associazioni «Città Viva», «L.I.A. (Leggere Insieme Ancora)», «Gioco Anch'io», «Play the City» e il Gruppo Alpini di Rosegaferro. E che «Familiarmente» sia!


PROGRAMMA

[Aspettando «Familiarmente»] Venerdì 28 aprile 2017
»» Ore 20,00 - Baita degli Alpini di Rosegaferro [via Dossi n.3]
«La Vedova Nera»: cena con delitto senza attori. Buon cibo, buona compagnia e un delitto da risolvere.
Iscrizione obbligatoria, scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o sul sito dell'evento. Costo a persona: 25 euro.

FAMILIARMENTE 2017 - SETTIMANA DEDICATA ALLA FAMIGLIA
[Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito]

Martedì 2 maggio 2017
»» Ore 20,45 - Scuola Primaria Paritaria dell'Istituto Canossiano [via Messedaglia n.148]
«Famiglia, società civile e istituzione comunale, l'alleanza per il welfare generativo»
Incontro con Maurizio Bernardi [assessore al «Fattore Famiglia» e alla rete dei «Comuni Amici della Famiglia» del Comune di Castelnuovo del Garda] e Daniele Udali [presidente Nazionale dell'Associazione AFI]

Mercoledì 3 maggio 2017
»» Ore 17.00 - Binario Zero [piazza Risorgimento - Stazione Ferroviaria]
«Laboratori manuali creativi per famiglie» organizzati dall'associazione «Giracose» e dal Gruppo «Insieme». Per partecipare si chiede di portare alimenti per l'Emporio [salsa di pomodoro, olio o latte]

»» Ore 20,45 - Auditorium Comunale [piazzale San Francesco]
Incontro con lo psicologo Ezio Aceti sul tema: «Comunicazione tra genitori e figli»

Giovedì 4 maggio 2017
»» Ore 20,45 - Teatro Alida Ferrarini [via Cesare Gandini n.4]
Rappresentazioni Teatrali a cura dei gruppi teatro del Liceo «Medi» [Una giornata in tribunale], dell'Istituto «Bolisani» [Che faccia fare?] e dell'Istituto «Stefani-Bentegodi» [I tengo famiglia]

Venerdì 5 maggio 2017
»» Ore 20,45 - Auditorium Comunale [piazzale San Francesco]
Incontro con Maria Lorena Turrina [psicologa e psicoterapeuta] sul tema: «Successo e insuccesso scolastico: la dimensione affettiva»

Sabato 6 maggio 2017
»» Ore 11,00 - Auditorium Comunale [piazzale San Francesco]
Aperitivo con l'autore Francesco Maino, che presenterà il libro «Cartongesso» [vincitore del premio «Calvino 2013»]
Moderatori: Barbara Giacominelli e Massimo Natale [aperitivo offerto dalla Gastronomia «De Bortoli»]
Sarà inoltre possibile visitare la Mostra dei lavori allestita dalle scuole primarie e secondarie di primo grado

»» Dalle ore 15,00 alle 18,00 - Auditorium Comunale [piazzale San Francesco]
Laboratorio «Diritto ad inventare» a cura dell'Associazione L.I.A. (Leggere Insieme Ancora) aperto ai bambini dai 3 agli 11 anni
Sarà inoltre possibile visitare la Mostra dei lavori allestita dalle scuole primarie e secondarie di primo grado

Lunedì 8 maggio 2017
»» Ore 21,00 - Teatro Alida Ferrarini [via Cesare Gandini n.4]
Proiezione del lungometraggio «Perfetti Sconosciuti» [Italia, 2016 - 97 minuti], vincitore del David di Donatello come migliore film e migliore sceneggiatura nel 2016

Martedì 9 maggio 2017
»» Ore 20,45 - Teatro Alida Ferrarini [via Cesare Gandini n.4]
Incontro con l'ex magistrato Gherardo Colombo sul tema: «Non c'è libertà senza responsabilità. Lo Stato sono Io! Una Costituzione pensata dai bambini»
Presenta: Maria Lorena Turrina [psicologa e psicoterapeuta]


[«Familiarmente» continua...] Giovedì 11 maggio 2017
»» Ore 18,00 - Aula Magna del Liceo «Medi» [via Magenta n.7/A]
Incontro con la formatrice Giorgia Benusiglio, che racconterà i falsi miti legati alla droga e il suo drammatico utilizzo

[«Familiarmente» continua...] Venerdì 19 maggio 2017
»» Ore 20,30 - Auditorium Comunale [piazzale San Francesco]
Tavola quadrata sul tema «SOS gioco. I nostri bambini sono ancora liberi di giocare?»
Interverranno: Fosca Franzosi [fisioterapista età evolutiva], Fiorenza Lugo [insegnante scuola dell'infanzia], Lucia Mazzi [neuropsicomotricista], Dolores Olioso [esperta di didattica musicale] e Paola Pasqualetto [insegnante scuola dell'infanzia]
Moderatore: Roberto Zoppi [giornalista]

[«Familiarmente» continua...] Sabato 20 maggio 2017
»» Ore 16,00 - Parco Giochi di Via Isonzo
In occasione della «Giornata Mondiale del Gioco», laboratori a cura delle associazioni «Gioco Anchio» e «Marinamù ensamble»

[Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito]


Per maggiori informazioni: Servizio Educativo Familiare «Centro Anck'io» [ Tel. 045.6339182 - dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,30 alle 12,30 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ]

Il programma completo è pubblicato qui: [ pieghevole.pdf ]

Informazioni aggiuntive

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Maggiori informazioni