FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed

GLI STUDENTI INCONTRANO LO SCRITTORE GIUSEPPE FESTA

[Aprile 2019] Si è rinnovata per il sesto anno consecutivo la collaborazione tra l'Istituto Comprensivo «Graziella Murari» di Valeggio sul Mincio e la Fondazione CIS. Giovedì 21 marzo 2019 l'Aula Magna della Scuola Media «Jacopo Foroni» di Valeggio ha ospitato, infatti, un incontro con lo scrittore Giuseppe Festa, riservato agli studenti e inserito nell'ambito del progetto didattico denominato «Attenti a quei due!», dove i «due» citati nel titolo sono il lupo e la pecora.

Co-finanziata dalla Fondazione CIS con le devoluzioni del 5x1000 raccolte lo scorso anno, l'iniziativa fa parte di un percorso formativo che coinvolge tutte le classi prime della scuola secondaria valeggiana, coordinato dalle insegnanti Luisa Fazzini e Anna Abiuso.

«I nostri studenti vivono in realtà fortemente antropizzate, anche nei contesti rurali», spiegano le docenti, riferendosi al fatto che l'opera di trasformazione dell'ambiente naturale attuata dall'uomo per soddisfare le proprie esigenze e migliorare la qualità della vita, spesso è a scapito dell'equilibrio ecologico. E l'analisi delle problematiche ambientali, delle emozioni personali e delle conseguenti riflessioni che nascono in seguito ad esperienze dirette a contatto con la natura, è molto importante per i ragazzi. «Si è scelto quest'anno di centrare il focus del progetto scolastico sulla difficile convivenza tra il lupo e la pecora Brogna in Lessinia. Ciò per permettere agli studenti di sperimentare la vicinanza al loro vissuto degli argomenti trattati» e di «sentirsi protagonisti del proprio territorio montano attraverso la proposta di soluzioni alla problematica convivenza tra i due animali».

Per approfondire la tematica, il progetto didattico contempla momenti di approfondimento attraverso giochi di ruolo, l'analisi di documenti e la visione di video. Ed è stata inoltre prevista la valorizzazione dei contenuti del libro di Giuseppe Festa «La luna è dei lupi» e del suo romanzo «Il passaggio dell'orso», attraverso un laboratorio di lettura e -appunto- l'incontro con l'autore.

Prima dell'incontro è intervenuto anche il Presidente della Fondazione, Paolo Bertezzolo, che ha avuto modo di conoscere l'autore, gli studenti e ringraziare le insegnanti coordinatrici dell'iniziativa.

Guarda le foto dell'incontro [ foto ]

Informazioni aggiuntive

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Maggiori informazioni