FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed

CORSO DI FILOSOFIA 2020: «CHI É L'UOMO? UMANO, POST-UMANO, DIS-UMANO?»

[Ottobre 2019] Un ciclo di incontri filosofici settimanali per indagare e riflettere sulle declinazioni dell'«umano» oggi, con uno sguardo alla filosofia contemporanea e agli interrogativi etici che il tema chiama in causa. Tra questi, la possibilità di tracciare un limite tra umano, disumano e post-umano sembrerebbe iscriversi nella capacità di superare tutte le fratture interiori che avviliscono e sviliscono la tensione dell'uomo verso la propria autorealizzazione. 

Per discutere di tali questioni, la Fondazione CIS, in collaborazione con la Biblioteca comunale di Villafranca, organizza e invita a partecipare alla quarta edizione del «Corso di Filosofia» tenuto dal professor Giuseppe Galifi e aperto a tutti: sette incontri in programma a Villafranca di Verona, nella Sala polifunzionale della Biblioteca, il giovedì pomeriggio, a partire dal 16 gennaio 2020. Il numero dei posti disponibili è limitato, ed è pertanto necessaria l'iscrizione.

Le trasformazioni prodotte dal largo utilizzo e diffusione della tecnologia conducono verso forme di alterazione sempre più sofisticate, con la conseguente e quasi naturale sostituzione dell'uomo con qualcosa di artificiale. Da qui deriva, per molti aspetti, una progressiva e massiccia trasformazione della società, la cui prima e pericolosa conseguenza sembra essere proprio una ridefinizione dell'umano, concepita da alcuni come una vera e propria ristrutturazione, che investe tutte le sfere dell'essere, a partire dal livello biologico.

La lezione che possiamo apprendere dall'antropologia filosofica consiste nell'ammettere che se vogliamo attraversare il complesso fenomeno della disumanità non basterà ripartire dalle radici delle scienze sperimentali che offrono una spiegazione dell'umano, ma sarà altresì necessario ricorrere e convocare aspetti relativi alla sfera morale e, per certi versi, anche religiosa.


PROGRAMMA
CORSO DI FILOSOFIA 2020
«Chi è l'uomo? Umano, Post-umano, Dis-umano?»
Orario degli incontri: dalle ore 17,00 alle 18,30 circa
Sede: Sala polifunzionale della Biblioteca comunale in Villafranca di Verona [Piazza Villafranchetta n.30]

Giovedì 16 gennaio 2020
Introduzione: I motivi del corso (Le declinazioni dell'umano oggi)
Uno sguardo sul passato: Umanesimo classico e umanesimo cristiano; Modernità e umanesimo. Luci e ombre; Il Novecento e la crisi dell'umanesimo

Giovedì 23 gennaio 2020
Uno sguardo sull'oggi: Postmoderno e Postumano
«Homo consumens». Una felice definizione di Zygmunt Bauman

Giovedì 30 gennaio 2020
Uno sguardo sulla filosofia contemporanea
Una proposta per l'oggi: Il nuovo concetto di persona in Paul Ricoeur
Il pensiero femminile sull'umano

Giovedì 6 febbraio 2020
Aspetti etici: Umanesimo ed etica; Libertà e responsabilità; Gratuità e interesse

Giovedì 13 febbraio 2020
Alcune questioni (1): La questione della razza; La questione dell'identità

Giovedì 20 febbraio 2020
Alcune questioni (2): Natura e cultura; L'uomo come relazione

Giovedì 27 febbraio 2020
Alcune questioni (3): La questione del genere. Maschile e femminile
Conclusioni


ISCRIZIONE E ATTESTATO DI FREQUENZA - La partecipazione alla quarta edizione del «Corso di Filosofia» è a numero chiuso, riservata a non più di 45 persone. Per i contenuti proposti, l'iniziativa è indicata ad un pubblico di età non inferiore ai 16 anni. Inoltre, essendo il Corso sistematico, è richiesto l'impegno a partecipare a tutti gli incontri, o perlomeno alla maggior parte di essi.

Il Corso si terrà a Villafranca di Verona, nella Sala polifunzionale della Biblioteca comunale [Piazza Villafranchetta n.30]. Sette le lezioni settimanali in programma, a partire da giovedì 16 gennaio e fino al 27 febbraio 2020, dalle ore 17,00 alle 18,30 circa.

Agli iscritti verrà chiesto un contributo di partecipazione simbolico di 20 euro per le spese organizzative dell'intero Corso. Il contributo sarà ridotto a soli 10 euro per i giovani di età non superiore ai 23 anni e per gli iscritti che nell'ultima denuncia dei redditi hanno destinato alla Fondazione CIS il «5 x 1000» dell'Irpef. 
Il contributo di partecipazione sarà raccolto poco prima dell'inizio del primo incontro, giovedì 16 gennaio 2020, dalle ore 16,30 alle 17,00 nella sede che ospiterà il Corso.

L'iscrizione può essere formalizzata esclusivamente compilando entro mercoledì 8 gennaio 2020 la scheda di adesione presente qui: [ scheda di adesione ]. La scheda di adesione verrà comunque disattivata al raggiungimento del numero massimo di iscritti previsto. Un consiglio: se sei interessato/a, iscriviti subito! Onde evitare che la procedura di iscrizione non vada a buon fine, consigliamo di compilare la scheda di adesione esclusivamente con il computer, e non con il telefono.

Al termine del percorso formativo filosofico verrà rilasciato ai partecipanti che hanno partecipato ad almeno 6 incontri, sui 7 programmati, un Attestato di Frequenza utile per l'eventuale riconoscimento di crediti formativi o altro.


L'INSEGNANTE - Il Corso sarà tenuto dal professor Giuseppe Galifi. Già docente di Storia e Filosofia presso il Liceo «Messedaglia» di Verona, insegna discipline filosofiche presso lo Studio Teologico «San Zeno» e presso l'«ISSR - Istituto Superiore di Scienze Religiose» di Verona. Egli ha inoltre collaborato, fin dalla fondazione, con la Libera Università Popolare della Valpolicella. E nel 2013, 2015 e 2017 ha curato i tre Corsi di Filosofia organizzati dalla Fondazione CIS.


Scarica e stampa il volantino del Corso di Filosofia [ volantino pdf ]

Informazioni aggiuntive

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Maggiori informazioni