caritasbielorussia 700

FINO AL 24.12.2021 - ASTA BENEFICA CON OPERE DELL'ARTISTA «BERICO» A SOSTEGNO DELLA «COMUNITÁ DEI GIOVANI» DI VERONA

[Dicembre 2021] Ha preso il via il 20 novembre 2021 l'Asta artistica organizzata dall'Associazione «Comunità dei Giovani – Oltre il Confine ODV» per supportare, in particolare, il progetto «Città in Fiore». Con i suoi circa 20 volontari, l'Associazione, guidata da don Paolo Bolognani cerca di garantire una presenza costante sul territorio, collaborando con tutte le principali istituzioni (Comuni, ASL, Servizi Sociali, Parrocchie, Scuole) al fine di rispondere alle richieste di aiuto sempre più frequenti di persone che, a causa della perdita del lavoro o della casa, si ritrovano in situazioni di forte difficoltà
Le quattro parole che meglio descrivono le attività dell'Associazione sono Educazione, Casa, Pane e Lavoro, mirate a sostenere il mondo dei giovani

L'impegno maggiore dell'associazione è per il progetto «Città in fiore» che prevede di prendere in affitto o in comodato d'uso alcuni appartamenti, offrendo a persone in emergenza abitativa una sistemazione temporanea.

Obiettivo del progetto è offrire un'accoglienza che avrà una durata di breve-medio termine, durante la quale gli ospiti si adopereranno a trovare una propria indipendenza economica ed abitativa. Si tratta quindi di un periodo di passaggio, nel quale fin dall'inizio sono stabiliti gli obiettivi da raggiungere e il termine dell'accoglienza.

Il valore del progetto non va tanto guardato dal punto di vista del suo costo sociale, ma del suo risparmio sociale, dove evitare che una persona rimanga per strada significa risparmiare su costi sicuri di accoglienza, sanità, giustizia, polizia. Le persone accolte attualmente sono 146 in 44 appartamenti.

La famiglia dell'artista Alberico Zanini, che crede fortemente nel valore dell'accoglienza, ha deciso di donare un corpo di opere all'Associazione contribuendo così alla raccolta fondi per il progetto. L'Asta si svolgerà nelle settimane dal 20 novembre al 24 dicembre 2021 con un evento finale in presenza che si terrà a inizio 2022. Le opere sono visibili nella sezione «Asta Benefica per una Città in Fiore» del sito www.albericozanini.it o a richiesta scrivendo una e-mail. Allo stesso recapito di posta elettronica si possono inviare offerte per le singole opere, ognuna delle quali parte da una base d'asta di 400 euro. Ad aggiudicarsi l'opera sarà l'offerta migliore pervenuta entro le ore 24 del giorno 24 dicembre 2021.

Nato a Verona il 9 maggio 1928, per 90 anni Alberico Zanini, in arte «Berico», ha vissuto e lavorato principalmente nella città natale, frequentando l'Istituto d'Arte «N. Nani». Allievo di Orazio Pigato e Pino Casarini, ha iniziato l'attività artistica come scenografo e bozzettista ma si è poi dedicato principalmente alla pittura esponendo in molte città sia all'estero che in Italia.

In scenografie surreali, ogni volta diverse, l'artista in ogni opera si esprime attraverso la bellezza dell'accostamento improbabile, la suggestione del messaggio onirico, la forza del messaggio sociale, la perfezione della natura e la sua trasformazione in altro da sé. E anche negli omaggi ai maestri che hanno precorso e sviluppato prima di lui questa strada rimane sempre una sorta di sorriso sardonico che forse riporta al concetto del grande spettacolo tanto a lui caro.

Informazioni aggiuntive