FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed

INCONTRIAMOCI AI «MERCOLEDÌ D'AUTORE 2015»

[Aprile 2015] La Fondazione CIS organizza e invita ai «Mercoledì d'Autore 2015», mini-rassegna primaverile con scrittori e saggisti del panorama civico-letterario nazionale, organizzata nell'ottica della diffusione della conoscenza, del piacere della lettura, dell'incontro, della riflessione e del confronto.
Due gli ospiti che animeranno altrettanti eventi in programma a Villafranca di Verona: il giornalista Marco Damilano il 6 maggio, mentre mercoledì 20 maggio sarà il giovane storico Andrea Tumicelli a presentare il suo ultimo libro. Gli incontri, a ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili, si terranno alle ore 20,45 in Sala «Mirò».


PROGRAMMA

selfieMercoledì 6 maggio 2015 - ore 20,45
Sala Mirò
[Corso Vittorio Emanuele n.31 - Villafranca]

«LA REPUBBLICA DEL SELFIE. Dalla meglio gioventù a Matteo Renzi» [Rizzoli - Anno 2015 - 294 pagine - 18,50 euro] di Marco Damilano [giornalista de «L'Espresso» e opinionista televisivo]
Dialogherà con l'Autore: Paolo Bertezzolo [Presidente della Fondazione CIS]
Evento organizzato in collaborazione con la Libreria Castioni Sergio di Lugagnano di Sona (Vr)
[ comunicato stampa ] [ foto ]

Il libro - La scalata all'Italia di Matteo Renzi è stata raccontata dal suo protagonista come una guerra-lampo dalle cadenze napoleoniche, un cambiamento di stagione epocale, contro nemici di ogni tipo. In realtà è stata una resa senza condizioni. Senza opporre resistenza, partiti, industriali, intellettuali si sono consegnati al giovane conquistatore: una bandiera bianca collettiva, la dissoluzione della rete di alleanze ed equilibri su cui si reggeva la Repubblica italiana. Quella Repubblica nata settant'anni fa con i ragazzi scesi dalle montagne per sedersi al tavolo della Costituente. Erano i padri della democrazia, i buoni maestri che tenevano insieme cattolici e comunisti, radicali e liberali, e intanto costruivano autostrade e conficcavano milioni di antenne sui tetti delle case. Ma poi i padri invecchiarono e arrivarono i figli, la meglio gioventù della tv a colori e dell'aria di piombo. Una menzogna. L'inizio del vuoto. Un vuoto durato quarant'anni. In quel vuoto è nata e cresciuta la nuova razza padrona, che ha il volto di Matteo Renzi e si presenta senza passato, avida di presente, proiettata al futuro. Detesta il fardello della memoria, rifiuta la responsabilità dei decenni precedenti: noi non c'eravamo, ripete. Invece va inserita in una storia. In quella che arriva da lontano, nel lunghissimo processo che attraversa gli ultimi anni Settanta, gli Ottanta e Novanta fino a Tangentopoli. E in quella più recente, il crack di una classe dirigente provocato dalla crisi economica e da un divorzio irreparabile tra cittadini e politica.

L'Autore - Marco Damilano, giornalista romano, è inviato di politica nazionale per il settimanale «l'Espresso». Cronista politico e parlamentare, ed opinionista televisivo, è stato allievo dello storico Pietro Scoppola. Dopo la laurea in Scienze Politiche ha conseguito un dottorato di ricerca in Storia dell'Italia contemporanea. Prima del nuovo libro che sarà presentato a Villafranca, Damilano ha scritto: «Il partito di Dio: la nuova galassia dei cattolici italiani» [Einaudi, 2006], «Democristiani immaginari: tutto quello che c'e da sapere sulla Balena bianca» [Vallecchi, 2006], «Lost in PD. Partito Democratico: chi l'ha fatto, chi l'ha distrutto, chi lo ricostruirà» [Sperling & Kupfer, 2009], «Eutanasia di un potere: storia politica d'Italia da tangentopoli alla seconda Repubblica» [Laterza, 2012] e «Chi ha sbagliato più forte. Le vittorie, le cadute, i duelli dall'Ulivo al PD» [Laterza, 2013]. In questi giorni, infine, è giunta nelle librerie la sua intervista su politica e democrazia a Romano Prodi, intitolata «Missione incompiuta» [Laterza, 2015].


copertina tumicelliMercoledì 20 maggio 2015 - ore 20
,45
Sala Mirò
[Corso Vittorio Emanuele n.31 - Villafranca]

«IL GOVERNO DEI CLN NEL SUD-OVEST VERONESE. Aprile-Dicembre 1945» [Scripta Edizioni - Anno 2015 - 96 pagine - 9,00 euro] di Andrea Tumicelli [storico e co-fondatore dell'associazione «Contemporanea.Lab»]
Dialogherà con l'Autore: Maurizio Zangarini [Docente universitario e Presidente onorario dell'Istituto veronese per la storia della Resistenza e dell'età contemporanea]
[ comunicato stampa ] [ foto ]

Il libro - I mesi dell'immediato dopoguerra nella provincia a sud-ovest di Verona. Un periodo complesso e multiforme, solitamente trascurato dalla storiografia. Una fase di emergenza sociale ed economica, ma anche di attivismo politico e di partecipazione popolare, con i cittadini chiamati per la prima volta a misurarsi con il nuovo regime democratico. Furono i Comitati di liberazione nazionale ad amministrare i singoli Comuni in quelle settimane, imponendo di volta in volta soluzioni differenti. Gli ex partigiani invece vennero immediatamente emarginati dalla vita pubblica e politica e nessuno pensò a loro come a una possibile classe dirigente. Un testo per capire se la Resistenza fu una forza motrice nella formazione dell'Italia democratica o "solo" una limitata parentesi bellica.
Il testo «Il governo dei CLN nel Sud-Ovest veronese» si pone come la continuazione del volume «Partigiani di pianura. Storia della Resistenza nel Sud-Ovest veronese» pubblicato nel 2013 con l'editrice «Cierre».

L'Autore - Andrea Tumicelli si è laureato in «Storia e geografia dell'Europa» all'Università degli studi di Verona con una tesi sulla «Resistenza nel Sudovest veronese». Ha curato diverse mostre sulla Resistenza locale ed è il co-fondatore dell'associazione «Contemporanea.Lab», che si occupa della valorizzazione e della promozione del patrimonio artistico, storico e culturale del Comune di Villafranca di Verona.


Scarica e stampa il Programma dei «Mercoledì d'Autore 2015» [ volantino pdf ] [ comunicato stampa ]

Informazioni aggiuntive

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Maggiori informazioni